francopizzuti.com logo
« < >

Fridays for future_ Milano 24 maggio 2019

Non è un venerdì qualunque, è un venerdì speciale.
Un venerdì di speranza per un futuro migliore, facendo sentire ( ai grandi che comandano ) le voci arrabbiate dei giovani che chiedono rispetto e garanzie per un pianeta più pulito e più vivibile.
Secondo un rapporto dell’ONU sui cambiamenti climatici, ci restano ancora 11 anni di tempo per modificare il modo di produrre e di sfruttare le risorse che sta sempre più impoverendo il nostro pianeta.
Greta Thunberg, una bambina svedese come tante nel mondo, un giorno decide di fare qualcosa per salvare l'unico posto dove tutti noi abbiamo la fortuna di vivere: la terra.
Da quel giorno, seguendo l'esempio di Greta, milioni di studenti ( i Millennials ) sono in prima linea per far valere i propri diritti parlando di ambiente, di ecologia, di soluzioni concrete per fermare il cambiamento climatico e invertire la rotta del surriscaldamento globale cercando di scuotere le coscienze addormentate della classe politica dirigente.
Le richieste sono precise: un futuro per il Pianeta, per le generazioni che verranno e per il nostro ecosistema.
Una serie di politiche che mirino a bloccare i gas serra, a diminuire drasticamente le emissioni di Co2 e che portino il clima a ristabilire il suo normale equilibrio.
Gli studenti di tutto il mondo, uniti alla causa di Greta, chiedono di agire immediatamente facendo politiche che permettano la tutela dei nostri mari, del clima e tutto ciò che riguarda la salute della natura e sperano che questa incredibile mobilitazione porti ad avere risultati positivi sui governi, così da evitare una strada senza via di uscita.

Share
Link
https://www.francopizzuti.com/fridays_for_future_milano_24_maggio_2019-p19472
CLOSE
loading